Creiamo assieme una comunità

UN PO’ SU DI NOI

Sistemabile è un progetto creato da Eleonora Zoratti, per colmare la necessità di uno spazio che rappresenti la comunità italiana di ragazzi e ragazze con disabilità. Siamo nati come una piattaforma volta ad elevare le vostre voci ed esperienze, a fare informazione per andare oltre gli stereotipi e i pregiudizi.
Attualmente con sede a Bologna, Sistemabile e il collettivo studentesco FromTheOthers si pone contro le discriminazioni e le disuguaglianze, lottando attivamente per un futuro più accessibile.

Let’s Talk.

Contact Details

Connect.

Social Presence

Find Me.

Eleonora

CHI SONO?

Mi chiamo Eleonora Zoratti, ho una laurea triennale in Lingue, Culture e Società dell’Asia e dell’Africa Mediterranea, con specializzazione in Coreano all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ho 22 anni. 

Attualmente risiedo a Bologna dove partecipo e organizzo attività studentesche volte alla creazione di una comunità giovanile in cui tutti possono sentirsi accettati e coinvolti. 

Do la mia disponibilità per incontri in Università e Scuole per presentare ed esporre il tema della disabilità. 

Nel 2021 sono stata relatrice nell’incontro “Abilismo” organizzato dagli studenti di Link Sapienza per l’Università Sapienza di Roma, assieme ad attiviste come Marina Cuollo e Mara Pieri (Chroniqueers). In questa occasione ho esposto “Crescere con una disabilità fisica fra adolescenza ed età adulta: riflessioni sulla salute mentale”. 

Nel 2022 ho portato agli studenti del Liceo delle Scienze Umane Arturo Martini di Schio: “Comprendere la disabilità: primi passi verso una nuova prospettiva”

GRAFICHE E ILLUSTRAZIONI

Mi occupo di illustrazioni e grafiche editoriali nel tempo libero, con l’ispirazione di trarne una professione. Ho illustrato e impaginato la guida turistica per spiagge accessibili del 2021 per Tintarella Accessibile.

Illustrazioni e grafiche su sistemabile (instagram e sito web) sono gestite da me. 

Per info e collaborazioni scrivetemi: zoratti.eleonora@gmail.com

COLLABORA!

Quando abbiamo pensato a questo progetto ci siamo poste come obiettivo principale quello di creare una comunità di ragazz* con disabilità.
Per questo motivo abbiamo realizzato una piattaforma libera per tutt*, per ampliare le vostre voci e condividere le nostre esperienze.

1.

Inviaci il tuo articolo per la rubrica “le vostre voci” del nostro blog.

2.

Scrivi un pezzo per i post di Instagram

3.

Collabora ai nostri articoli partecipando alle nostre interviste.

NON CI SONO REGOLE

e non ci sono limiti, potete scrivere un articolo, poesie, lettere, canzoni, recensioni di film o libri, fare un video o un audio.

Contattaci

partecipa al nostro progetto